venerdì 22 luglio 2011

Un grazie per le donne

Da una madre “misogina” imparai che le donne che mostravano il seno in televisione erano tutte “sguange” (puttane), e a volte anche noi figlie, quando lasciavamo in disordine i cassetti.
Sempre da mia madre imparai che il sesso non è una cosa “bella” e la femminilità una perdita di tempo, così come leggere libri.  Imparai che le decisioni dell’uomo pesano di più di quelle della donna ed è a lui che bisogna far riferimento.
Purtoppo, a questa donna, è venuto a mancare l’uomo di casa e, suo magrado, di riflesso, mi ha insegnato il valore della donna, le sue potenzialità, il saper non arrendersi, per continuare a crescere i suoi 4 figli (non disdegnando il continuare ad “onorare” l’altro uomo di casa, il fratello, “il maschio”).

Non so se tutto questo mi ha spinto verso una naturale, inconsapevole, solidarietà, verso mia sorella all’inizio e verso le altre donne in seguito.

Nella vita, a distanza di anni ho imparato, sto imparando
che non basta andare a lavorare per sentirsi donna,
che non basta saper fare i mestieri di casa per sentirsi donna,
che non basta unirsi ad un uomo per sentirsi donna,
che non basta essere madre per sentirsi donna.
Ma tante volte, ancora, mi domando cosa voglia dire, davvero, essere una donna.


Credo sia una buona cosa, ammettere i propri limiti, aprire occhi e orecchie, fermarsi ad ascoltare chi ne sa qualcosa in più.

Credo sia una buona prassi, apprezzare, stimare, ringraziare, chi ha le capacità e la forza, di affrontare attivamente battaglie che, anche se a volte non comprendo in pieno, sento essere anche le mie!

Questo è il mio GRAZIE !

 

tutti i link di #donnexdonne:
pontitibetani 

18 commenti:

  1. Tri mi è piaciuto tanto il tuo post. Grazie a te.

    RispondiElimina
  2. Brava! Bello: la chiave è questa.
    Ascoltare e imparare.

    RispondiElimina
  3. Sono d'accordo. Imparare ad accettarsi con i limiti e i pregi. Imparare l'autostima e l'autodeterminazione, ma senza arroganza. Essere umili, e al contempo consapevoli. Bello!Paola-AuraF72

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post! Ascoltare è importantissimo!

    RispondiElimina
  5. bel post, concordo su tutto!
    Francesca

    RispondiElimina
  6. Ma dove le trovate tutte queste iniziative? Io arrivo sempre tardi. E comunque, non saprei raccontare meglio di voi certe sottili linee di confine che a volte sfuggono: essere donna porta con sè necessariamente l'esigenza di prendere una posizione su se stesse e sul mondo, e anche io a volte mi domando cosa voglia dire "veramente" al di là di autoproclamazioni e dichiarazioni programmatiche. Così prendo per oro le tue parole: per questa volta mi limiterò ad aprire occhi e orecchie, mi fermerò ad ascoltare... e intanto vi ringrazierò, per questa pausa di riflessione che mi concedete.

    RispondiElimina
  7. Grazie Owl per il link su fb! ero indecisa sul da farsi e m'hai tolto d'impiccio!

    Grazie anche alle altre ragazze per i complimenti, anche se mi imbarazzano.
    Benvenute alle nuove arrivate!

    Cara SuSter, io ho seguito la scia di Owl e Qualcosa-sta-cambiando, e mi sono accodata. Bisogna chiedere a loro.
    In realtà il mio non voleva essere un contributo ma solo un ringraziamento, poi ne è uscito questo! Prendiamoci dunque questa pausa di riflessione, anche se credo che tu, che in due righe di commento riesci ad andare così nel profondo di certi discorsi, abbia già un'idea ben precisa del tuo essere donna!

    RispondiElimina
  8. Passo di qui per caso e trovo questo post bellissimo. Complimenti.Davvero.

    RispondiElimina
  9. Complimenti, bellissimo post!

    RispondiElimina
  10. Bruskamente Famiglia (nome che mi è piaciuto subito)... grazie!

    Grazie anche a te Tris, spero vada meglio!

    RispondiElimina
  11. E insomma: apro la cartella "commenti" e ti trovo a scorrazzare in giro per post vecchi di millenni... non si fa così, eh, no no! Ce l'hai almeno il permesso di libera circolazione? ;)

    RispondiElimina
  12. Ciao! Ho visto il post e l'ho adorato! Bellissimo, come la tua presentazione, che sento tanto, tanto mia.

    RispondiElimina
  13. Ciao SignoraSempreincerca!
    Addirittura adorato? Grazie!!! :D
    E... per la presentazione... ne sei sicura? Mi sembri una tipa ben più sveglia di me!!!
    ciao!

    RispondiElimina
  14. Eheheh, imparerai a conoscermi:-)

    RispondiElimina
  15. Che bel post! E che bel blog! :) da oggi ti seguo anch'io :) Ciao! Laura

    RispondiElimina
  16. Le mie giornate non mi lasiamo spesso a legere i blog, ma ecco, ora sono "inciampata" sul tuo post da luglio!
    La tua riflessione la trovo molto fine in parole semplici.
    Bello il tuo ringraziamento!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...