venerdì 13 gennaio 2012

# scusa il disordine !

E volete che io, disordinata cronica, non approfitti di questa mega opportunità concessami da Genitori Crescono di condividere quella parte della *tri mamma family* che tanto odio / amo ?
Mi ci butto a zompata di leopardo ...


In questa casa, abitata da tre bambini, abbiamo voluto sfruttare gli spazi "alla grande" !!!

Perché accontentarsi del solito “svuotatasche” quando è disponibile il comodissimo tavolone NORDEN 220x100 al centro della sala/ingresso? Non occorre neppure andarlo a cercare per casa, essendo il primo ripiano che ti si presenta alla vista quando entri da fuori; in questo modo potrai disfarti di tutto ciò che ti ingombra le mani, in un attimo:  si sa ... il tempo è denaro !

Anche i Re Magi hanno trovato qui la loro sede ideale, dove riorganizzare il lungo viaggio di rientro, negli scatoloni, dopo l’Epifania. Unico disguido #scusatelechiappediBigJim !

Purtroppo questa foto non agevola la visuale della sedia, addiacente lo svuotatasche, che è il naturale proseguo, in tinta, per l’appoggio di indumenti pronti all’uso in caso di uscite urgenti.

Sullo sfondo, inoltre, potete notare il muretto/mensola dove (fedele agli insegnamenti montessoriani del gioco come apprendimento) la famiglia sta studiando gli effetti della forza di gravità sugli oggetti; si sta cercando di stabilire quante cose, di varia natura, possano poggiarsi le une sulle altre, prima che l’insieme si risolva in una rovinosa scivolata verso il pavimento.

In alto a sinistra, noterete come in questa casa, infine, non può mancare un accenno all’arte;
si è scelta come location della Mostra Permanente delle Opere dei Koala la porta d’ingresso/uscita…
cosa c’è di meglio di uno sguardo alla parte artistica di noi, per iniziare bene la giornata ?

#scusate il disordine !!!

16 commenti:

  1. bravi! vedo che anche voi vi battete bene!

    RispondiElimina
  2. Il muretto/mensola e la prova della forza di gravità è fantastico!! Mi raccomando, aggiornami sui risultati di questo esperimento!!

    RispondiElimina
  3. I re Magi sono fantastici lì!!!!

    RispondiElimina
  4. Stasera, al rientro del Maritozzo, gli farò vedere questa foto e gli dirò:" Guarda, non sono la sola!" :)

    RispondiElimina
  5. E' il secondo post a tema...
    Ragazze, :) , non siamo sole!

    RispondiElimina
  6. Ebbene si! Siamo in buona compagnia!!! :D

    RispondiElimina
  7. Si ma mi era sfuggito... io devo partecipare! Attenzione che vi batto :-D Considerando che ne ho uno solo a entropia stiamo messi davvero bene anche noi!

    p.s. grazie per la segnalazione! Devo dire a Mannalisa di aggiungere la data di chiusura O_O

    RispondiElimina
  8. Fantastico, credevo di essere l'unica ad avere un tavolo in sala in quello stato.... DEVO mostrarlo a mio marito, lui che odia il disordine... Ih ih ih !!!!

    RispondiElimina
  9. se vi mostri il nostro soggiorno in che condizioni è.....prima bisogna capire che è un soggiorno però!ci sono giocattoli e disegni ovunque, anche sotto il divano, metto a posto e dopo 2 secondi è tutto all'aria!ANche mio marito odia il disordine, ma come si fa?bellissima foto e tutta la mia comprensione e solidarietà!;-)

    RispondiElimina
  10. grazie per questo post, mi consolo!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao passa da me... c'è una sorpresa per te!
    http://amaliatrice.blogspot.com/2012/01/vinco-io-vinci-tu.html#comment-form

    ECCO il concorso che cercavo... con tanto di post!!! oleee, stasera si partecipaaaa!

    RispondiElimina
  12. Grazie per i complimenti al mio casino!!! :)
    Se avessi coraggio farei leggere tutto a ... MIA MADRE!!!!

    Futura... arrivoooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  13. Hahaha mi hai fatto troppo ridere! Come provate voi la forza di gravita!!! Bravi i piccini!!!

    RispondiElimina
  14. Ciao.Passa da me,c'è un premio per te!Se vuoi,poi partecipa e passa la palla ad altre blogger!Buona giornata!

    RispondiElimina
  15. @Luisa; grazieeeee!!!! arrivo :)

    RispondiElimina
  16. quanti figli hai? 3??? anche io.
    il tuo tavolo è vicino all'ingresso?
    anche il mio.
    Devi fare anche tu il trasloco tavolo-letto quando devi mangiare e letto - tavolo quando vuoi dormire?
    Io sì.
    w la creatività dei figli, e w il disordine cronico.
    ABBASSO le case minuscole di città nelle quali siamo costretti a vivere.
    Non sono appartamenti, sono loculi.
    E non aggiungo altro.
    Ma nel mio sano disordine io trovo sempre tutto, anche il disengo fatto dalla mia piccola l'estate scorsa...
    allora, è meglio avere una casa asettica tipo ospedale, o una casa calda, un pò disordinata???

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...